domenica 27 giugno 2010

Caffè, matita e in culo a chi ci vuole male.


era un po' che non mi capitava di disegnare per disegnare, mi serviva ma non mi riusciva... stasera invece e' andata diversamente: l'immagine e' presa da una foto de "l'internazionale" della settimana scorsa a cui ho aggiunto un po' dei soliti fiori ( tu ghey! ) e la scritta in alto che ho preso dalla foto di uno striscione della guerriglia maoista in india... non so' che cosa voglia dire ma mi fido. lo sfondo e' fatto con il caffè.

le magliette arrivano martedi' in estremis, spero di riuscire a stamparle per mercoledì.

domenica 20 giugno 2010

SI PUO' FAREEEEEE!!!!!



E' successo, ed e' andata piu' facile di come credevo (almeno per ora), comunque sia, oggi la prima maglietta e' stata stampata.... un piccolo passo per un uomo, un grande passo per il proletariato! il soggetto di prova e' quello del 30 giugno che giorgio ha rielaborato per renderlo stampabile, davide ha costruito l'impianto per il piano luce su cui il telaio e' stato ad impressionarsi per 20 interminabili minuti alla fine dei quali col culo stretto e le mani tremanti io e viola abbiamo steso la vernice. bene! bravi! ora si comincia a far sul serio.... cosi' quel coglione di lippi impara a non convocarci!

domenica 13 giugno 2010

UORCH IN PROGRESS !!


quello che vedete qua sopra, subito sotto il bull terrier, e' l'impianto neon per il piano luce con il quale impressionare i telai per la serigrafia. il lavoro elettrico non sarebbe mai stato possibile senza l'aiuto del compagno-coinquilino-elettricista Davide. Dopo oggi posso ben dire ( con una scaramantica strizzata di coglioni) che il progetto magliette comincia a vedere la luce, se tutto fila liscio in settimana comincia la stampa!